IL CONSORZIO AL VINITALY

Anche tredici aziende del Consorzio Colline del Monferrato Casalese al Vinitaly di Verona, per una ricca e variegata offerta enologica targata Monferrato. Sono la Paolo Angelini di Ozzano, Accornero, Hit et Nunc, il Mongetto e Gaudio Bricco Mondalino di Vignale, il Castello di Gabiano, Iuli di Cerrina Monferrato, la Vicara e il Castello di Uviglie di Rosignano Monferrato, l’Azienda Agricola Sulin di Grazzano Badoglio, Alemat di Ponzano, Cascina Faletta di Casale e la Tenuta la Tenaglia di Serralunga di Crea. Prestigioso riconoscimento per alcuni di loro, inseriti nella Lista dei Vini selezionati dalla guida “5 Star Wines – the Book” 2019. Trattasi della Barbera del Monferrato Superiore Docg “1930, una buona annata” anno 2015 della Soc. Agricola La Tenaglia, che ha ottenuto punteggio 91, e del Grignolino del Monferrato Casalese Doc “Arbian” anno 2018 dell’Azienda Agricola Angelini Paolo con punteggio 90. Riconoscimento poi alla ditta Gaudio bricco Mondalino per i 40 anni di partecipazione al Vinitaly.

Condividi Notizia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email